Festival del Giornalismo 2019 #ijf19

Festival del Giornalismo 2019 #ijf19

In arrivo la tredicesima edizione del Festival Internazionale del Giornalismo, noto anche come International Journalism Festival. Torna a  Perugia da mercoledì 3 aprile a domenica 7 aprile 2019 con oltre 300  incontri e 600 speaker da tutto il mondo. La bella novità di quest’anno è che il 49% degli speaker sono donne: prossimo obiettivo , almeno il 50% nel 2020.  L’ ingresso è libero e  tutti gli eventi vengono trasmessi anche in  live streaming. L’evento viene ormai riconosciuto a livello internazionale come luogo di incontro e di confronto per discutere sul giornalismo e sui temi cruciali che riguardano la nostra società e non solo. Tra gli ARGOMENTI del Festival del Giornalismo 2019, suddivisi per categorie: disinformazione, cambiamento climatico, ruolo delle tecnologie, crisi umanitarie e migrazioni, intelligenza artificiale, giornalismo investigativo, l’importanza della relazione di fiducia con i cittadini, fact-checking, data journalism, engagement, start-up, giornalismo investigativo transnazionale, diversità e inclusione per migliorare la qualità dei contenuti, i modelli di business: membership, abbonamenti, sostegno pubblico, filantropia, la libertà dei media sotto attacco.

Saranno presenti come sempre, esperti, giornalisti, accademici , attivisti e pubblico da ogni parte del mondo . Nell’arco dei cinque giorni Perugia verrà  invasa dal pubblico per assistere alle presentazioni, tavole rotonde, interviste, workshop e persino serate teatrali.

Nel corso della manifestazione interverranno alcune delle voci più note e autorevoli del giornalismo internazionale ma non solo. La co-fondatrice del Festival Arianna Ciccone intervisterà infatti il presidente della Camera Roberto Fico. Nell’incontro “Il patto sporco”. Il processo Stato-mafia nel racconto di un suo protagonista, con il pm Nino Di Matteo, il direttore dell’Ansa Luigi Contu e il giornalista e scrittore Saverio Lodato, si affronterà invece il complesso tema della Trattativa, a quasi un anno dalla Sentenza della Corte d’Assise di  Palermo.  Peter Gomez, direttore de il Fatto Quotidiano.it , discuterà di ‘ndrangheta  con il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri e con il saggista Antonio Nicaso, nell’incontro Storia segreta della ‘ndrangheta. Marco Travaglio, giornalista e saggista italiano , dal 2015 direttore de Il Fatto Quotidiano , invece sarà protagonista di uno degli appuntamenti teatrali.  Sul palco, si alterneranno  anche Roberto Saviano, Lirio Abbate ( vicedirettore de L’Espresso),  Pif e i protagonisti di Propaganda Live.

Tra i tanti ospiti, ci saranno anche il conduttore di Report  Sigfrido Ranucci, l’astronauta Samantha Cristoforetti,  il vincitore del Festival di Sanremo  Mahmood….

Per consultare il programma vai alla pagina: https://www.festivaldelgiornalismo.com/sfoglia-scarica-e-condividi-il-programma-di-ijf19/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *